Premio Letteratura Ragazzi 2012 Fondazione Crcento Centro per il Libro e la Lettura
Premio Letteratura Ragazzi Premio Letteratura Ragazzi
Premio Letteratura Ragazzi 2012
Premio Letteratura Ragazzi 2012
Premio Letteratura Ragazzi 2012
News
Anno 2024
Anno 2023
Anno 2022
Anno 2021
Anno 2020
Anno 2019
Anno 2018
Anno 2017
Anno 2016
Anno 2015
Anno 2014
Anno 2013
Anno 2012
Anno 2011
Rassegna web
Rassegna stampa
Premio Letteratura Ragazzi 2012
Se vuoi essere aggiornato su tutte le novità con e-mail periodiche inserisci la tua e-mail nel box qui sotto.

Le informazioni immesse saranno trattate come indicato nell'informativa.
Premio Letteratura Ragazzi 2012
Nessun evento trovato
Comunicazione e Stampa > News > Anno 2024
I VINCITORI DELLA 45° edizione


Con la cerimonia di premiazione di sabato scorso, è calato il sipario sulla 45° edizione del PREMIO LETTERATURA RAGAZZI.
Dopo quattro giorni di FESTIVAL che hanno visto protagonisti oltre 2.000 ragazzi in 30 eventi oggi si è conosciuta la classifica finale dei vincitori.
Ideato, organizzato, promosso e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cento, il Festival è legato al più longevo e ininterrotto tra i premi letterari italiani, nato nel 1978 unico Premio italiano ad avere avuto Gianni Rodari come primo ed unico Presidente di Giuria.

Unico premio con una Giuria Popolare formata da bambini e ragazzi provenienti da tutto il territorio italiano e anche con qualche scuola italiana all'estero di oltre 14.000 bambini!

Il FESTIVAL ha rappresentato la conclusione di un anno di lavoro, una vera e propria Festa della "letteratura", un'iniziativa di interesse nazionale che ha viste coinvolte case editrici, autori e pubblico catapultando Cento sul panorama nazionale completamente gratuito per tutti i partecipanti.
Migliaia i ragazzi che hanno partecipato alle attività proposte dal Festival: a cominciare dai 1.000 che hanno preso parte allo spettacolo di apertura di Luigi Dal Cin, decine di incontri con gli autori nelle scuole, laboratori, seminari per insegnanti.
Di grande impatto l'incontro con la neuroscienziata prof.ssa Daniela Lucangeli che ha parlato di emozioni, della loro origine fin dai primissimi anni di vita del bambino, che rimangono memorizzate nella nostra mente. "Le emozioni sono una manifestazione che non possiamo controllare" dice la professoressa "è interesse di tutti far sì che i bambini provino più emozioni positive che negative, per evitare che maturino sintomi ansiogeni in età adolescenziale". Un percorso che la Lucangeli affronta dalle scuole dell'infanzia fino al termine degli studi "un bambino legge cose imposte per l'80% del tempo di lettura in una giornata - prima a scuola poi a casa durante i compiti". Con un esercizio richiesto al pubblico, fa tornare con la memoria ai primi libri letti, chiedendo quali ricordi sprigionano mettendo in evidenza, come solo nel momento in cui il lettore può decidere e scegliere diventa un lettore felice. Una scuola incentrata sulla valutazione dello studente e sul nozionismo, che ha perso di vista l'individuo, il dialogo e la crescita personale "bisognerebbe mettere un punto e voltare pagina, se vogliamo dare una speranza alle prossime generazioni". L'incontro preparatorio al Congresso internazionale di IBBY che si terrà a Trieste nel mese di Agosto "una collaborazione quella con Ibby, a cui siamo molto legati da anni" commenta la coordinatrice del Premio Elena Melloni sul tema "La letteratura motore di cambiamento".

I LIBRI VINCITORI DELLA 45° EDIZIONE
classi votanti 627
ragazzi votanti totali 12.476, di cui 4.915 della scuola primaria e 7.561 della scuola secondaria.

VINCITORI SEZIONE SCUOLA PRIMARIA
1°classificato, con 2.067 voti, CHI VUOLE DIVENTARE DETECTIVE?
di Pablo De Santis, Traduzione di Elena Rolla, Illustrazioni di Federico Appel, Parapiglia editore
2° classificato, con 1.539 voti DA QUI SI VEDE IL MONDO INTERO
di Enne Koens, Traduzione di Olga Amagliani, Illustrazioni di Maartje Kuiper, Camelozampa editore
3° classificato, con 1.309 voti LA BANDA DEL PIANEROTTOLO
di Espérance Hakuzwimana, Illustrazioni di Silvia Venturi, Mondadori editore

VINCITORI SEZIONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO:
1°classificato, con 2.649 voti - L'IMPREVEDIBILE VIAGGIO DI COYOTE SUNRISE
di Dan Gemeinhart, traduzione di Aurelia Martelli, EDT Giralangolo editore
2° classificato, con 2.539 voti LA CASA DI PINE ISLAND di Polly Horvath, Traduzione di Alice Casarini, Illustrazioni di Veronica Truttero, Camelozampa editore
3° classificato, con 2.373 voti SYBERIA di Guido Sgardoli San Paolo editore

VINCITORI XX CONCORSO PER ILLUSTRATORI:
1°classificato CARME SOLé VENDRELL con le illustrazioni del libro, La crociata dei bambini, Orecchio Acerbo ed.
2° classificato FEDERICO DELICADO con le illustrazioni del libro La terra di nessuno Kalandraka ed.
3° classificato MARIA GIRON con le illustrazioni del libro Parole di caramello Kalandraka ed.

MIGLIOR NARRATIVA ILLUSTRATA, FRANCO MATTICCHIO con Bambini Nascosti di

PREMIO SPECIALE MIGLIOR COPERTINA MARCO SOMA' per il libro Respira di A. Ferrara Einaudi Ragazzi editore

MENZIONE SPECIALE CASA EDITRICE
A VANVERE edizioni per le opere: Amicizie Per Posta Ordinaria di Axel Scheffler, traduzione di Alessandra Valtieri, e Bambini Nascosti di Franco Matticchio.

OPERE SEGNALATE
IL NOSTRO PICCOLO PARADISO di Marianne Kaurin, traduzione di Lucia Barni, La Nuova Frontiera Junior edizioni; LA BOTTIGLIA DEI DESIDERI di Chris Wormell, traduzione di Eleonora Dorenti, illustrazioni di Chris Wormell, Rizzoli edizioni; LA GARA DEI CARTOGRAFI di Eirlys Hunter, traduzione di Francesca Novajra, illustrazioni di Kirsten Slade, La Nuova Frontiera Junior; THE MAGIC FISCH di Trung Nguyen, traduzione di Omar Martini, Tunuè edizioni; NAUFRAGHI E NAUFRAGI di Anna Vivarelli, illustrazioni di Amedeo Macaluso, Sinnos editore.

GIURIA TECNICA di questa edizione era formata da:
Anita Gramigna (Professoressa di letteratura per l'infanzia all'Università di Ferrara), Severino Colombo (scrittore e giornalista del Corriere della Sera), Nicoletta Gramantieri (scrittrice e responsabile della Biblioteca salaborsa ragazzi di Bologna), Sabrina Maria Fava (Professoressa di storia della pedagogia e di letteratura per l'infanzia all'Università Cattolica di Milano), Luigi Dal Cin (scrittore, attore), Silvana Sola (Giannino Stoppani-Accademia Drosselmeier), Cosimo di Bari (ricercatore di pedagogia, all'Università di Firenze).

Per chi volesse rivedere la diretta della cerimonia:
Diretta - Youtube

© 2011 - 2024 - Fondazione Cassa di Risparmio di Cento